“Alla corte dell’ Imperatore”

giovedì, aprile 13, 2017 16:29
Nella categoria: Arte e Cultura

loc_Fiera_d_Aprile-defSi terrà venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 Aprile, presso il Chiostro di San Francesco, l’evento “Alla corte dell’ Imperatore” organizzato dall’Associazione Culturale ArtTurism – Arte Cultura Territorio di Andria nell’ambito della 580^ edizione della Fiera d’Aprile.
La tre giorni di mostre, rievocazioni storiche, degustazioni medievali e laboratori artistici per bambini dai 6 ai 10 anni è patrocinata dagli assessorati alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Andria.
Tutte le sere a partire dalle ore 20 all’interno del Chiostro stand medievali saranno allestiti per ricondurvi agli odori e sapori di un tempo, mentre la mattina, dalle 9 alle 13 ed il pomeriggio dalle 16:30 alle 18:30, sarà possibile partecipare ai LABORATORI GRATUITI.
Per l’occasione sarà allestita anche una mostra di lavori realizzati da alcune classi della scuola “G. Verdi” di Andria e dai bambini del corso di pittura “Il Sabato dell’Arte” dell’associazione ArtTurism, tra cui icone bizantine, miniature del sito Unesco Castel del Monte e tanto altro.
L’ingresso all’evento è libero, per partecipare ai laboratori gratuiti è necessario prenotarsi; per i ticket relativi al percorso di degustazione medievale preparato dal Ristorante Umami dello chef stellato Felice Sgarra, il costo previsto è di 5 € di cui parte del ricavato sarà devoluto in beneficienza all’AIL-Associazione Italiana contro le Leucemie.

“In un momento in cui tutto è globalizzazione diventa ancora più importante recuperare le proprie radici ed origini ripercorrendo la storia dei personaggi più importanti del nostro territorio, tra i quali non poteva mancare la figura dell’imperatore Federico II di Svevia, ai quali gli stessi andriesi consegnarono le chiavi della Città in segno di fiducia. Il legame con il Puer Apuliae divenne così profondo e indissolubile. Il progetto Alla Corte dell’Imperatore, partendo dalla storia che legò Federico II di Svevia alla Città di Andria, intende rievocare e valorizzare le antiche tradizioni, i sapori e gli odori di un tempo, gli antichi mestieri, gli usi e i costumi”. Sono queste le parole espresse dall’organizzatrice, nonché vicepresidente dell’Associazione Culturale ArtTurism, dr.ssa Angela Ciciriello.

Per ricevere maggiori informazioni contattare l’Associazione ArtTurism al numero 392/6948919, per prenotare i laboratori chiamare il 327/7521472.

Rispondi

Devi loggarti o effettua una nuova Registrazione per postare un commento.