#CosabolleinPuglia, weekend del 30 e 31 marzo: Andria sabato 30, Canosa domenica 31

giovedì, febbraio 28, 2019 20:37

Altro atteso weekend di sublimazione delle bellezze artistiche, culturali ed enogastronomiche del nostro territorio con #CosabolleinPuglia, iniziativa della Cooperativa Puglia Social Club e dell’Associazione ArtTurism, vincitrici del bando “InPuglia365” dell’Agenzia ARET – Pugliapromozione. 

 

 

 

 

_ Si comincia sabato 30 marzo, a partire dalle ore 10.00 fino alle 12.30, con l’affascinante storia del santuario dell’Altomare e della laura basiliana di Santa Sofia. Secondo una leggenda si narra che una bambina caduta in una cisterna fu sorretta per tre giorni, sopra il livello dell’acqua, da un’immagine della Madonna, da cui il nome dell’Altomare. Sulla cripta di Santa Sofia, poiché molti critici ritengono che fu questa Santa a salvare la bambina, fu costruito il santuario in cui è esposta l’immagine della Madonna. A seguire visita in un’azienda di produzione di miele con degustazione di miele e formaggi tipici locali.

Il weekend prosegue domenica 31 marzo, con inizio alle ore 10.00 e conclusione della giornata alle 15.00, con gli splendidi tesori dell’antica Canusium, tra bellezze storiche della la domus romana, risalente alla metà del I sec. d.C. e ritrovata nel 2014 durante dei lavori di miglioramento della rete idrica sotto le fondamenta di un palazzo moderno, ed i reperti archeologici presenti nel museo archeologico “Palazzo Sinesi”.

E dopo, se non siete ancora “sazi”, seguite la visita all’azienda olearia in cui saranno un banchetto conviviale,“L’extravergine incontra il Tartufo murgiano”, e l’esposizione di prodotti di artigianato locale in stand in legno caratteristici e mostra fotografica delle foto premiate durante le 3 edizioni del contest fotografico “Scatti d’Olio” della Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte. 

Per info e prenotazioni: tel. 392/6948919 oppure 331/5851859.

Rispondi

Devi loggarti o effettua una nuova Registrazione per postare un commento.