Giuseppe De Nittis a Palazzo della Marra a Barletta

A partire da €5 a persona
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

Prenota

Inserisci i tuoi dati per essere ricontattato
Il nobile palazzo barocco ospita la Pinacoteca 'Giuseppe De Nittis', con le opere del più celebre dei pittori pugliesi dell'Ottocento

Una visita che sarà un vero e proprio viaggio nell’Europa di tardo Ottocento, dalla Puglia a Napoli, dalle grandi capitali Parigi e Londra alla Svizzera, attraverso le opere in acquerello, olio e pastello che ritraggono paesaggi, scorci, vedute atmosferiche, ritratti, luoghi dell’aristocrazia e dell’alta borghesia, realizzate da Giuseppe De Nittis.

Nato a Barletta nel 1846, è uno dei massimi pittori italiani, artista attivo in campo internazionale, vicino alle correnti artistiche del Verismo, dei Macchiaioli e dell’Impressionismo.

La collezione barlettana delle sue opere, donata alla città dalla moglie Léontine Gruvelle, è ospitata nel Palazzo della Marra, splendido edificio tardocinquecentesco, con una straordinaria decorazione barocca e illusionistica, scultorea e dipinta, tra esseri fantastici e amorini, allegorie e miti ad opera degli artisti seicenteschi Penna e Fracanzano.

Altre attività a

Tutte le attività a

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità e scopri nuovi luoghi da visitare.